BLOG

27 Lug 2020

Decifrare Geroglifici con la nuova tecnologia Google

Un’intelligenza Artificiale che aiuta a decodificare le lingue antiche?

Ecco a voi Fabricius, un nuovo applicativo Google per l’arte e la cultura che utilizza la tecnologia del machine learning per decifrare geroglifici Egizi. Un metodo rapido in cui comporre tradurre e divertirsi con questo linguaggio antichissimo.

Google Cloud e AutoML Vision insieme per generare un modello capace di dare un senso ad ogni geroglifico.

Ma perché Fabricius?

Google rende omaggio a quello che è considerato all’unanimità il fondatore dell’epigrafia Johann Albert Fabricius bibliotecario e bibliografo del 1700.
Fabricius offre in maniera interattiva la possibilità di svelare i misteri dell’antico Egitto! Che vogliate divertirvi a scrivere messaggi cifrati o utilizzarli per una ricerca accademica con Fabricius potete farlo velocemente.
Fabricius, ancora disponibile solo in inglese ed arabo, vi catapulta dentro le piramidi o negli antichi fasti dell’Egitto in maniera completamente gratuita. Infatti lo strumento completamente open Source è disponibile per tutti.
Divertitevi a scoprire i geroglifici Egizi con Fabricius!

pluralecom

1
Chatta con noi!
Powered by
!!!